L’Assindatcolf ritiene utile avvisare i datori di lavoro domestico che in questa occasione dovranno essere utilizzati i valori aggiornanti sia dei contributi Inps (e ci sarà un piccolo risparmio in quanto gli stessi per il 2006 sono diminuiti rispetto a quelli che erano da pagare nel 2005) sia delle voci retributive (queste anche aggiornate per il 2006 secondo le variazioni del costo della vita rilevate dall’Istat), tali valori sono consultabili sul nostro sito.

Nella nota l’Assindatcolf consiglia ai datori di lavoro che hanno terminato i bollettini di telefonare al numero verde dell’Inps (803.164) per un nuovo invio, oppure di recarsi presso la competente sede locale dell’Istituto. Infatti, non è possibile utilizzare per la bisogna i bollettini di conto corrente ordinari reperibili presso gli Uffici postali.

Infine, il 10 aprile è anche l’ultimo giorno per presentare all’INPS la denuncia di assunzione del collaboratore familiare avvenuta nel trimestre gennaio-marzo 2006 e ciò può essere fatto: recandosi alla sede Inps di zona; tramite spedizione con raccomandata del modulo; in via telematica collegandosi al sito www.inps.it. ,oppure tramite call center dell’Istituto (803.164).

Come sempre, l’Assindatcolf è a disposizione per tutte le informazioni e i chiarimenti che dovessero necessitare al numero verde 800.162.261.

Roma, 7 aprile 2006

.