Con la circolare n. 2236 del 16 giugno 2017 il Ministero dell’Interno ha reso noto che presso gli Sportelli Unici per l’Immigrazione di Roma e Latina sarà avviata la sperimentazione volta ad introdurre l’utilizzo dell’agenda elettronica quale strumento di prenotazione degli appuntamenti presso lo Sportello Unico per l’immigrazione.

L’agenda elettronica andrà ad integrare l’attuale sistema informatico che già consente la presentazione di tutte le domande di nulla osta allo Sportello Unico per l’immigrazione in via telematica e il collegamento con altri uffici coinvolti nel procedimento.

La sperimentazione dovrebbe durare quattro mesi, al termine dei quali, valutati i benefici ed eventualmente migliorata o modificata la funzionalità, la gestione dell’agenda elettronica dovrebbe essere estesa a tutti gli Sportelli.