Salario minimo orario e lavoro domestico, Assindatcolf, con il vice presidente Andrea Zini, oggi alla Camera dei Deputati, Commissione Lavoro, per chiedere l’esclusione del settore domestico, già disciplinato da un contratto collettivo nazionale e regolato da minimi retributivi. 

Qui la versione integrale della Memoria agli atti della Commissione.