Si arricchisce di una nuova funzione il cassetto previdenziale dell’Inps dedicato al lavoro domestico: d’ora in avanti sarà, infatti, anche possibile gestire gli appuntamenti con le sedi territoriali dell’Istituto attraverso questo applicativo, ricevendo notifiche via mail o direttamente sul cellulare. Lo ha comunicato l’Inps con Messaggio n. 2651 dello scorso 11 luglio.

Ma che cosa è il cassetto previdenziale? È lo strumento che permette di avere accesso in tempo reale alle informazioni previdenziali di tutti i soggetti iscritti alla gestione previdenziale Inps, datori di lavoro domestico compreso.

Nato a fine 2017 per agevolare la gestione del rapporto di lavoro, oggi l’applicativo incrementa le sue funzionalità: oltre a poter visualizzare la posizione anagrafica del datore di lavoro, la lista ed i dettagli dei rapporti di lavoro domestico instaurati ed il riepilogo di tutti i pagamenti effettuati negli ultimi cinque anni e dei pagamenti ancora da effettuare (con indicazione della data di scadenza), datori di lavoro ed intermediari abilitati, tra cui Assindatcolf, potranno anche prenotare e disdire appuntamenti attraverso la nuova sezione “Agenda Appuntamenti”.