Un incontro conoscitivo per presentare al titolare del Dicastero della Famiglia le specificità di un settore ‘atipico’ che ha a che fare trasversalemente con la vita di milioni di persone. Così il vice presidente diAssindatcolf, Andrea Zini, accompagnato dal segretario nazionale, Teresa Benvenuto, ha incontrato il ministro Elena Bonetti.

Al centro del colloquio le misure che l’Esecutivo sta studiando per supportare la genitorialità ma non solo. Dalla Legge di Bilancio al Family Act, molte le questioni che sono state affrontate, senza dimenticare l’importanza della leva fiscale per rendere il lavoro regolare più conveniente di quello irregolare.