Giurisprudenza

Per licenziare il domestico basta una comunicazione verbale

Licenziamento e lavoro domestico: non serve una comunicazione scritta. Lo hanno confermato i giudici della Suprema Corte con una recente ordinanza (Civile Ord. Sez. L. num. 23766 del 01/10/2018) che di fatto ha lasciato immutato l’impianto vigente. Nessuna novità,...

leggi tutto