Colf: 11 gennaio scadenza versamento contributi Inps e Cas.sa.colf

Posticipato all’11 gennaio il termine ultimo per il versamento dei contributi per colf, badanti e baby sitter, che slitta di un giorno poiché l’ordinaria scadenza (10 gennaio) coincide quest’anno con la domenica. È quanto comunica Assindatcolf, Associazione Nazionale dei Datori di Lavoro Domestico (componente Fidaldo, aderente Confedilizia). Entro l’11 gennaio dovranno, dunque, essere versati i […]

leggi tutto

Voucher: bene Poletti, ora portare a 2mila euro limite per settore domestico

“Bene il ministro Poletti che ha annunciato l’impegno del suo dicastero a combattere l’utilizzo improprio dei voucher. Sono mesi che la nostra associazione denuncia storture soprattutto nel settore domestico, dove lo strumento dei buoni lavoro rischia non solo di legittimare l’occupazione irregolare ma soprattutto di intaccare la natura stessa del rapporto lavorativo”. È quanto dichiara […]

leggi tutto

Stabilità: bene misure su welfare ma servono interventi strutturali

“L’estensione del voucher per baby sitter alle madri lavoratrici autonome e alle imprenditrici previsto nell’emendamento alla Stabilità che porta la firma della deputata Patrizia Maestri, così come lo stanziamento aggiuntivo di 5 milioni di euro per la ‘vita indipendente’ dei disabili approvato in commissione grazie all’impegno della deputata Ileana Argentin, sono misure indubbiamente molto importanti […]

leggi tutto

Arriva il vademecum delle festività natalizie

Giorni di riposo, paghe straordinarie, trasferte, tredicesime e ferie: da Assindatcolf, Associazione Nazionale dei Datori di Lavoro Domestico (componente Fidaldo, aderente Confedilizia) arriva “sotto l’albero” il Vademecum delle festività natalizie, una guida pratica per aiutare le famiglie a gestire il complesso periodo delle festività.  Si parte con l’indicazione dei giorni di riposo totale di cui […]

leggi tutto

Censis: intervenire su Welfare che aumenta disuguaglianze sociali

  “Un welfare che non costituisce fonte di integrazione di reddito ma che finisce col pesare sui bilanci delle famiglie, e soprattutto su quelle più fragili, è un modello sociale che ‘rischia di perdere l’anima’. Oggi il Censis scrive nero su bianco l’allarme che noi lanciamo ormai da tempo: senza misure adeguate di sostegno, il […]

leggi tutto

Giornata disabilità: inclusione si garantisce con welfare adeguato

  “Abbattere i muri del pregiudizio ma anche le barriere fisiche ed economiche, perché la battaglia per garantire a tutti il pieno sviluppo della persona si fa anche, se non soprattutto, con politiche di welfare adeguate. Ecco perché nella Giornata Internazionale delle persone con Disabilità, Assindatcolf, associazione nazionale delle famiglie datrici di lavoro domestico, vuol […]

leggi tutto

Welfare: deducibilità totale costo del lavoro domestico per aiutare le donne

“In Italia solo il 46 percento delle donne lavora. I dati che emergono dal convegno “La ripresa e’ donna” organizzato alla Camera dei Deputati sono preoccupanti. Le istituzioni devono passare dalle parole ai fatti: l’unica strada per aiutare le donne ad emanciparsi e’ quello di sostenere le famiglie, di cui spesso proprio le donne si […]

leggi tutto

Welfare: condividiamo monito Presidente Boldrini

“Lavorare di più sul sistema di welfare e sulle responsabilità individuali. Assindatcolf, Associazione Nazionale dei Datori di Lavoro Domestico, condivide in pieno e fa suo il monito della presidente della Camera, Laura Boldrini”. E’ quanto dichiara Andrea Zini, vice presidente Assindatcolf, componente Fidaldo e aderente Confedilizia, in merito a quanto dichiarato oggi a Montecitorio dalla […]

leggi tutto

Lavoro: limite utilizzo voucher a 7mila euro non garantisce nessuno

“Non solo occupazione irregolare. Le criticità nel settore domestico legate all’utilizzo dei voucher, così come oggi sono configurati, vanno oltre la piaga del lavoro nero. Il rischio maggiore è che si arrivi ad intaccare la natura stessa del rapporto lavorativo. Per scongiurare questo pericolo l’unica strada percorribile è quella ‘francese’, dove il meccanismo del voucher […]

leggi tutto

Welfare, 18 novembre presentazione nuovo rapporto Censis "Sostenere il Welfare familiare"

Politiche pubbliche insufficienti, famiglie che si auto organizzano e, per necessità, si trasformano in “impresa”. Ma quanto costerebbe allo Stato un welfare familiare adeguato a soddisfare le esigenze di quanti, oggi, devono ricorrere all’aiuto quotidiano di colf, badanti e baby sitter? Quanto si riuscirebbe a risparmiare e che benefici si avrebbero anche sul sistema sanitario […]

leggi tutto

Convegno: "Sostenere il Welfare familiare" – Roma 18 novembre ore 9.30

Politiche pubbliche insufficienti, famiglie che si auto organizzano e, per necessità, si trasformano in “impresa”. Ma quanto costerebbe allo Stato un welfare familiare adeguato a soddisfare le esigenze di quanti, oggi, devono ricorrere all’aiuto quotidiano di colf, badanti e baby sitter? Quanto si riuscirebbe a risparmiare e che benefici si avrebbero anche sul sistema sanitario […]

leggi tutto