Comunicati stampa

Covid, Assindatcolf: per tutelare anziani con badanti straniere e lavoratori servono tamponi e residenze extra abitative per la quarantena

“Isolamento fiduciario o quarantena in strutture extra abitative e tampone obbligatorio a carico del sistema sanitario. Sono queste, in sintesi, le misure sulle quali abbiamo chiesto a Governo e Regioni di avviare un confronto a tutela delle famiglie datrici di lavoro domestico che hanno alle proprie dipendenze lavoratori stranieri, anche appartenenti all’Unione Europea, che tornano […]

leggi tutto

Sanatoria, Assindatcolf: 70% regolarizzazioni stranieri sono per colf, flop sanatoria lavoro nero italiani e non comunitari

“Su 112 mila domande di regolarizzazione, quasi 98 mila, ad oggi, riguardano il lavoro domestico. Ben il 70%, sanano la posizione di colf. È quanto emerge dal report del ministero dell’Interno in merito alla procedura per l’emersione prevista dall’articolo 103, del decreto legge Rilancio”. Così Andrea Zini, vice presidente di Assindatcolf, Associazione Nazionale dei Datori […]

leggi tutto

Coronavirus, Assindatcolf: con frontiere Ue aperte servono tamponi obbligatori per domestici

“Tamponi obbligatori e gratuiti alle badanti, colf e baby sitter straniere che rientrano in Italia per motivi di lavoro: solo in questo modo sarà possibile evitare nuovi focolai domestici e proteggere le famiglie che a questi lavoratori quotidianamente si affidano”. È questa la proposta di Assindatcolf, Associazione Nazionale dei datori di lavoro domestico. “Seguiamo con […]

leggi tutto

Lavoro domestico, Enti Bilaterali: per garantire giusti comportamenti arriva anche la formazione di Medici Senza Frontiere

“Dieci moduli con tante domande ma soprattutto risposte precise sui comportamenti da adottare in questo periodo di  emergenza sanitaria quando in casa c’è una persona vulnerabile, come anziani, bambini e persone con disabilità. Per combattere il coronavirus in ambito domestico abbiamo chiesto l’intervento di Medici Senza Frontiere, organizzazione non governativa con grandi esperienze nella gestione […]

leggi tutto

Lavoro domestico, Assindatcolf: allarmano dati Inps, dal 2012 perso 1 lavoratore su 5

“Cala nel 2019 il numero dei lavoratori domestici regolarmente assunti: -1,8% rispetto all’anno precedente. Dal 2012, anno dell’ultima sanatoria quando si toccò il picco di 1,01 milioni di rapporti di lavoro, si sono persi complessivamente 164 mila rapporti di lavoro, ovvero il 19,4% degli attuali: 1 lavoratore ogni 5. Un trend negativo ormai strutturale che […]

leggi tutto